Contenuti Taggati ‘ Repubblica ’

08 Nov
Martedì

Alemanno non sopporta i cronisti:
“Con quelli di Repubblica ho chiuso”

Nella sezione News

Il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, ha deciso di dichiarare guerra ai cronisti di Repubblica. “Sono violenti, non voglio più aver nessun contatto. Con loro ho chiuso”. Hanno protestato sia il Comitato di redazione del quotidiano, sia il segretario della Fnsi, Franco Siddi: “Non ci si può sottrarre alle critiche e un amministratore non può fare a meno di comunicare i risultati del proprio lavoro”. Continua…

Tutti i contenuti della sezione


I giornalisti stanno a bordo ring:
ma perché hanno tutti l’elmetto?

2 risposte - Inserito il 12.19.09
La scenografia è sempre la stessa: due politici di destra da una parte, due di sinistra dall’altra. Un giornalista di area di qua, un altro di area opposta di là. In mezzo, il bravo moderatore come diceva Renzo Arbore. Anno Zero, Porta a Porta, Matrix, Exit, Niente di Personale, per ...continua
Scontro fra Scalfari e De Bortoli:
quale giornale è più corretto?

1 risposta - Inserito il 10.13.09
Scontro Scalfari-De Bortoli, Il fondatore di Repubblica e il direttore del Corriere della Sera se le sono date di santa ragione, dalle colonne dei propri giornali, con toni e accuse che mai prima si erano visti fra i due maggiori quotidiani italiani. “Giornalismo e democrazia” ritiene utile fornire ai cittadini ...continua
Pubblicità ed editoria, crollo a gennaio: -25%
nessuna risposta - Inserito il 03.07.09
Non è solamente questione di concorrenza della rete. La crisi continua a mietere vittime nel settore dell'editoria e lo fa colpendo il principale metodo di sostentamento delle pubblicazioni in genere: la pubblicità. Secondo i dati diffusi da Fcp (Federazione concessionarie di pubblicità) il fatturato di Gennaio 2009 rispetto allo stesso ...continua
Pubblicità on line: Espresso e Rcs si alleano
1 risposta - Inserito il 01.15.09
Gruppo Espresso e Rcs Corriere della Sera si sono presi a braccetto. I due colossi dell’editoria, nemici acerrimi sul mercato dell’informazione, hanno stretto un accordo per catturare più pubblicità. In tempi di magra, la collaborazione può evitare guai maggiori, visto che la pubblicità è in calo e che aggiudicarsela è ...continua
La guerra è anche mediatica
nessuna risposta - Inserito il 01.01.09
"Israele apre alla tregua", era questo o simile a questo il titolo di prima pagina dei principali quotidiani di oggi, i quali davano, chissà perché, come scontata l'adozione, da parte del governo di Israele, di una proposta dei governi europei. Una tregua di 48 ore alla quale in realtà solo ...continua


Tutti i contenuti © 2008 giornalismo e democrazia