Contenuti Taggati ‘ media ’

18 Mar
Mercoledì

Gli auguri di Napolitano e Ciampi
al Progetto per l’indipendenza dei media

Nella sezione La professione

I lavori del progetto Einaudi-Albertini, lunedì e martedì, sono stati aperti dalla lettura dei messaggi del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, e del presidente emerito Carlo Azeglio Ciampi. Entrambi hano espresso apprezzamento e interesse per l’iniziativa che coinvolge una tematica così centrale per la sopravvivenza della vita democratica della società. Leggi i saluti dei presidenti Continua…

Tutti i contenuti della sezione


Urbino apre il dibattito sul giornalismo
nessuna risposta - Inserito il 03.14.09
Opinione pubblica, libertà di informazione, indipendenza dei media: concetti essenziali per la sopravvivenza di una cultura democratica che, in particolare in Italia, va indebolendosi sotto il fuoco della politica e delle leggi liberticide del diritto a informare ed essere informati. Si ragionerà su questi temi e sulle possibili all'interno del ...continua
Eluana Englaro è stata usata dai media?
nessuna risposta - Inserito il 02.04.09
Eluana Englaro è stata usata? I mass media sono andati oltre i propri compiti? E’ tempo di staccare la spina? Improvvisamente, dopo il trasferimento della ragazza dalla clinica di Lecco a quella di Udine, alcuni giornalisti esitano. La redazione e il direttore della “7” decidono di fermarsi. Il direttore del Tgr3, ...continua
La differenza fra giornalismo e media
nessuna risposta - Inserito il 01.08.09
Il 7 gennaio "Poynter.org", sotto il titolo "Guardando avanti: La differenza tra giornalismo e media",ha  posto un problema che può portare lontano. Ecco il testo: Il mese scorso un fresco laureato dell'università dello Iowa, Kimn Swenson Gollnick ha intervistato Stuart Adam, professore alla Carleton University di Ottawa in canada,  ponendo qualche ...continua
I media rispettino il popolo rom
nessuna risposta - Inserito il 01.04.09
Questo appello è stato lanciato da tre giornalisti nel pieno dell’ondata di panico sui rom. Nei giorni successivi ha raccolto oltre 550 adesioni individuali; in seguito è stato fatto proprio dall’agenzia Dire-Redattore sociale, che si è impegnata ad applicarne i principi. Intorno all’iniziativa è stato costruito un sito,  utile per ...continua
La guerra è anche mediatica
nessuna risposta - Inserito il 01.01.09
"Israele apre alla tregua", era questo o simile a questo il titolo di prima pagina dei principali quotidiani di oggi, i quali davano, chissà perché, come scontata l'adozione, da parte del governo di Israele, di una proposta dei governi europei. Una tregua di 48 ore alla quale in realtà solo ...continua
Cane da guardia o cane da salotto?
nessuna risposta - Inserito il 12.13.08
“Cane da guardia o da salotto?” Ovvero il ruolo del giornalista è di controllo critico di ogni forma di potere, che alimenta il formarsi di un’opinione pubblica? Un cane da guardia, appunto, come teorizzato dalla stampa di tradizione anglosassone. Oppure un cane da salotto, che si fa accarezzare e ronfa, ...continua


Tutti i contenuti © 2008 giornalismo e democrazia