Contenuti Taggati ‘ libertà di stampa ’

27 Nov
Venerdì

Libertà di stampa violata, annullata, calpestata
Giornalismo e democrazia con gli studenti della Luiss

Nella sezione Deontologia, Edicola/Giornali italiani, La professione

Ci sono tanti modi di limitare, calpestare, violare, la libertà di stampa. Il 23 novembre, “Giornalismo e democrazia” ha tentato di illustrarne alcuni agli studenti della Facoltà di Scienze della comunicazione della Sapienza e ai cittadini intervenuti nel centro congressi romano di via Salaria. Lo abbiamo fatto con l’aiuto del professor Mario Morcellini, preside della Facoltà, e di colleghi che si sono assunti il compito di scandagliare le condizioni in cui il giornalismo si realizza. Hanno partecipato all’incontro: Vittorio Emiliani, Mario Morcellini, Roberto Natale, Raffele Fiengo, Marina Garbesi, Mario Tedeschini Lalli, Vittorio Roidi

Continua…

Tutti i contenuti della sezione


Le violazioni della libertà di stampa
in un seminario alla Sapienza

nessuna risposta - Inserito il 11.14.09
Difendere la libertà  di stampa. Come? Attraverso un lavoro di sensibilizzazione dei cittadini, in tutte le sedi e le occasioni possibili. E’ l’impegno che ha preso “Giornalismo e democrazia” dopo la manifestazione pubblica in piazza del Popolo, il 3 ottobre a Roma. Per fare questo l‘associazione organizzerà convegni, seminari, momenti ...continua
Berlusconi ai giornalisti: “Delinquenti!”
Ma chi difende la libertà di stampa?

nessuna risposta - Inserito il 08.11.09
“Delinquenti!”. Mai in Italia, dalla fine del fascismo, un capo del governo aveva pronunciato  un’offesa così plateale contro i giornalisti. L’’insulto lanciato dal Presidente del Consiglio ai colleghi del gruppo Espresso mostra  che la vita democratica, basata sull’esercizio della libertà di stampa, è giunta ad una fase preoccupante. A Silvio ...continua
Intercettazioni. La legge Alfano va al Senato
dalla preistoria verso il regime assoluto

nessuna risposta - Inserito il 06.12.09
Succede che, per la prima volta da quando è iniziata la nuova Legislatura, i gruppi parlamentari di opposizione (Pd, Italia dei valori e Udc) denuncino in una conferenza stampa congiunta il sopruso del governo che con la richiesta del voto di fiducia strozza il dibattito alla Camera e impedisce la ...continua
Va in aula la legge sulle intercettazioni
e i giornalisti scendono in piazza

nessuna risposta - Inserito il 06.04.09
Comincia in Parlamento la discussione sulla legge che regolamenta l’uso delle intercettazioni telefoniche. Le organizzazioni dei giornalisti sono in allarme perché il testo contiene una pena detentiva – da sei mesi a tre anni – per chi pubblica intercettazioni delle quali era stata ordinata la distruzione. Il rischio è che ...continua


Tutti i contenuti © 2008 giornalismo e democrazia