News


03 Apr
Venerdì

Antonello Soro chiede
che il legislatore intervenga

Nella sezione News

Intercettazioni telefoniche: il Garante della privacy scende in campo e chiede al Governo una legge che difenda la dignità delle persone non coinvolte direttamente nelle inchieste giudiziarie. Il professor Soro ha scritto una lettera al premier Renzi. Preoccupato l’Ordine dei giornalisti. Continua…

Nella sezione News


Intercettazioni: i politici
ripropongono il “bavaglio”

nessun commento - Inserito il 27.03.15
“Sì ad una maggiore protezione della privacy, no a leggi che imbavaglino i giornalisti”. Lo dice il Consiglio nazionale dell’Ordine, mentre la Federazione della stampa spinge alla mobilitazione. La discussione è caratterizzata da ignoranza e inesattezze. E proprio l’Ordine, con comportamenti più rigorosi, potrebbe scongiurare l'approvazione di norme illiberali. continua
Telecamere nascoste? Si può
se c’è un interesse pubblico

nessun commento - Inserito il 10.03.15
Microfoni e telecamere nascoste? Si possono usare quando non è possibile fare altrimenti ed è in gioco l’interesse del pubblico ad essere informato. Lo dice la Corte europea dei diritti dell’uomo, che ha assolto due cronisti svizzeri. continua
Le grandi testate vincono anche nell’informazione on line
nessun commento - Inserito il 10.03.15
Corriere e Repubblica sempre in battaglia per il primo posto nelle classifiche dell’informazione. L’autorevolezza delle testate dirette da De Bortoli e Mauro ancora paga, anche se gli indici del nuovo anno non sono uniformi. Il Corriere vince nella Ads, Repubblica nei calcoli “total digital”. continua
Misure antiIsis: in Francia la polizia
può bloccare un sito web

nessun commento - Inserito il 06.03.15
Un sito web può essere bloccato dal governo francese, se inneggia al terrorismo. E non è necessario l’ordine di un magistrato. Si tratta di una misura che, nonostante le proteste giunte da varie parti politiche, è seguita all’attacco e alla strage di Charlie Hebdo. Internet è un terreno sul quale ...continua
Attenti a nuovi bavagli
ma la rettifica va rispettata

nessun commento - Inserito il 23.02.15
La Fnsi annuncia una manifestazione nazionale in favore di una legge, più liberale ed equa, sulla diffamazione. La stessa Federazione della Stampa e l’Associazione Articolo 21 hanno espresso dubbi sul testo in discussione. C’è il rischio di un nuovo bavaglio ed è dunque tempo che i giornalisti si mobilitino. Meno ...continua
Renzi vuol cambiare la Rai
Per decreto? Mattarella si opporrà

nessun commento - Inserito il 23.02.15
All’assalto della Rai. Questa sembra essere l’intenzione di Matteo Renzi: riformare l’azienda radiotelevisiva di stato. Cambiare la legge e se il Parlamento non troverà il tempo, lui lo farà con un decreto. Ma è pensabile che il Capo dello stato gli consenta di cambiare il volto della Rai usando il ...continua
Fnsi: Lorusso segretario
Della Volpe presidente

nessun commento - Inserito il 31.01.15
Concluso il 27 ° congresso della Federazione nazionale della stampa. Raffaele Lorusso è stato eletto dall'Assemblea nuovo Segretario generale. Pugliese, 48 anni, Lo Russo lavora alla redazione del quotidiano La Repubblica, a Bari.  Santo Della Volpe, uno dei volti storici del Tg 3, è invece il nuovo presidente del Consiglio ...continua
Congresso: occorre ritrovare
l’anima del buon giornalismo

nessun commento - Inserito il 28.01.15
A cosa servirà il Congresso della Federazione della stampa che si è aperto a Chianciano? A rafforzare il sindacato, a rilanciarlo o addirittura a rifondarlo, come spesso si dice? Più che una speranza o una previsione, si possono esprimere una preoccupazione e un augurio. Ecco l miei. Vittorio Roidi continua
Il terrore islamico a Parigi
La risposta: “Je suis Charlie”

nessun commento - Inserito il 08.01.15
L’attacco alla sede del periodico satirico Charlie Hebdo , a Parigi, e l’uccisione di 12 persone apre terribili interrogativi. Mai dalla fine della seconda guerra mondiale tanto sangue era stato versato in Europa per sconfiggere il giornalismo libero. In Francia è in corso la caccia all’uomo. I killer sono ...continua


Tutti i contenuti © 2008 giornalismo e democrazia